MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

martedì, ottobre 30, 2007

Qui lo dico

Gip di scorta

Forleo: - Non possono costringermi a salire su una macchina di scorta. -

Mi sembra logico. La donna è minacciata e protetta dalle stesse persone. Ci accorgeremo prima o poi che c'è qualcosa che non va?

L'ideale dell'ostrica

Prodi: - Resto fino al 2011! -

Credo stesse parlando col la colf che gli chiedeva di spostarsi dal divano.
Non credo, spero.

Libro giallo

Mastella: - -Il programma del centrosinistra non conteneva l'istituzione di una commissione d'inchiesta sul G8 di Genova. -

Il programma del centrosinistra? Ma vaffanculo!

Valete.

7 commenti:

Red ha detto...

Per questa storia del G8 mastella (di sborra) e l'itaglia dei malori si meritano davvero la forca!.

Nicola Andrucci ha detto...

Il programma prevedeva la Commissione di inchiesta, ma questa deve indagare a 360° e non deve essere un processo politico alle Forze dell'Ordine. Chi ha sbagliato da entrambe le parti deve pagare, non si possono fare distinzioni tra delinquenti buoni e delinquenti cattivi. I delinquenti sono tutti da condannare.

Red ha detto...

Si, sono d'accordo, ma il fatto secondo me è questo:

Le forze dell'ordine hanno sospeso le libertà civili e democratiche di tutte le persone presenti, per vari giorni, pestando, torturando e umiliando a non finire. Mentre chi è colpevole dall'altra parte ha sicuramente contribuito all'innalzamento del livello dello scontro, ma alla fine ha al massimo risposto a cariche della polizia, spaccato vetrine e incendiato auto. Reati infinitamente meno gravi, e soprattutto legati alla volontà dei singoli, non commessi da interi apparati statali appositamente organizzati.

E poi non è secondo me un buon motivo per rinunciare alla commissione d'inchiesta. Inoltre se MASTELLA e ITALIA DEI VALORI hanno il potere di impedire che questa venga istruita, allora avrebbero sicuramente anche il potere per indirizzarla ad indagare anche su NO GLOBAL e Co.

Secondo me è scandaloso!

béllo ha detto...

si, ma le maialate più grosse io le ho viste fare da poliziotti vogliosi di dare via delle panacche a gratis (picchiavano anche le suore). poi è chiaro, in un corteo così vasto come quello di genova, il numero delle teste di cazzo sarà stato elevato, ma il messaggio che passa è la condanna alla manifestazione, oppure il fatto che i no global siano dei rompicoglioni, quando invece manifestavano e manifestano a favore di una globalizzazione diversa da quella che stiamo subendo ora, e che succhia noi e chi sta peggio di noi, polarizzando le sacche di povertà!
Se le forze dell'ordine hanno sbagliato e chi dava gli ordini ha sbagliato, deve pagare!
se di pietro si vuole parare il culo e difendere il suo ex mestiere non me ne frega una sega!

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

Perche non:)