MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

lunedì, gennaio 14, 2008

Sei morto? Pessima scusa.












I manager dell'acciaieria Thyssenkrupp hanno stilato un rapporto secondo il quale la responsabilità dell'incendio viene attribuita agli operai vittime della tragedia.
Colpa della loro noncuranza: erano distratti.

Come se a Norimberga i nazisti avessero dato la colpa agli Ebrei. "Si erano distratti."
Aspettate un momento... tedeschi, operai sfruttati, morti bruciati... beh, c'è effetivamente qualcosa di strano, direi.

Non paghi, hanno criticato aspramente il comportamento dell'unico sopravvissuto, che non doveva andare a sparlare dell'azienda nelle tv. Anzi, sono pronti a sporgere denuncia nei suoi confronti per quello che ha detto.

- Che stile! - ha commentato Cesare Previti.

E, poveretti, non possono neanche fare affidamento sul governo: il ministro del Lavoro, Damiano, è un torinese comunista, e perciò inaffidabile.

La conclusione? Ecco spiegato il perchè ad ogni assemblea dei soci della Thyssen sparivano 7 vergini, 2 capretti e si svolgevano solo durante le notti di luna piena.

Nell'immagine, uno dei manager Thyssenkrupp.

Valete.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi sembra giusto..
se gli operai sono negligenti...

Stubi Stabi

Anonimo ha detto...

Ahahahah sai stubi che ci ho pensato subito anche io??? La tesi della ThyssenKrupp sa molto di teoria di matteomorettiana memoria...

Non è che Morgagni ha già intrapreso la sua carriera da rabazziere come consulente?

Elo