MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

martedì, febbraio 19, 2008

Salute!

















Giuliano "arterieoccluse" Ferrara, non pago della sua lottaa berrante e retrograda all'aborto, ha rilasciato una dischiarazione imponente e succulenta: si candiderà ministro alla sanità.

Ma certo! Dopo Mastella alla Giustizia ci mancava solo il grassone fumatore alla sanità.

Ma io ho capito la tattica di Ferrara: visto che l'Italia è piena di comunisti, lui impedisce gli aborti, nascono più bambini, sfama i compagni e resta così più cibo per lui.

Ferrara. Ogni volta che scopa deve avvertire l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Devo per forza citare una battuta sul tema dell'aborto fatta oggi durante la trasmissione di Augias, da uno degli autori di Caterpillar (Cirri). Il dialogo verteva su esperienze di vita e di lavoro: gli autori raccontavano di quando hanno presentato dei meccanici di formula uno ad un gruppo di infermieri addetti al parto, per scambiare pareri sul concetto di emergenza.

Augias - Si, però permettetemi un appunto: c'è una bella differenza fra un parto e un pit stop.
Cirri - E' vero. Durante il pit stop non irrompe la polizia.


Studio Aperto! Dopo le dichiarazioni di Di Pietro il telegiornale più brutto di Italia si è sentito in dovere di proteggere la propria azienda (illegale) con un servizio e l'intervento del direttore. L'azienda con le sue reti è una risorsa del paese, dà lavoro a tanta gente, diffonde la cultura, fa intrattenimento ed è fonte di notizie.
Almeno finchè tieni il televisore spento.

Il problema qui, cari lacchè del Berlusca, è che Rete4 è illegale, il fatto che il candidato premier abbia 3 televisioni e altri mezzi di informazione è illegale: Di Pietro ha detto una cosa che in tutti i paesi del mondo è NORMALE.

Ma parlare con voi è come parlare con voi.

Il papa all'insaputa di Gesù Cristo (non lo sapete? E' morto) ha dichiarato che c'è crisi negli ordini religiosi. Sono diminuite molto le nuove vocazioni.
Per forza: nell'era di internet essere pedofili è molto più facile.

Cuba. Fidel Castro rinuncia alla presidenza dell'isola comunista. Ormai stanco e debilitato dalla malattia lascia ufficialmente il ruolo di lider maximo per fare quello che ha sempre sognato: il dittatore di un'isola tutta sua. Piena di americani.

Germania. A Berlino un uomo stufo del tabagismo della compagna, dopo averle intimato, insultandola, di spegnere l'ennesima sigaretta, le ha scaricato tutto la schiuma di un estintore in faccia.

Pensate se la ragazza non avesse voluto fargli un pompino.

Valete.

Nessun commento: