MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

giovedì, marzo 13, 2008

L'adipe, prima di tutto











Salvatore Ferranti, 36 anni, uomo del clan mafioso palermitano dei Lo Piccolo, 210 chili. Un mafioso che mangia.

Condannato per mafia, lo mettono in carcere. Hey, la giustizia funziona. Anzi, funzionerebbe se il Ferranti non fosse un grassone obeso. Come legare le due cose? Se sei troppo grasso e non riesci a vivere in carcere ti vengono concessi i domiciliari. Il nostro ragazzone è stato mandato dai giudici a scontare la sua pena in casa dove potrà abboffarsi per non rischiare di dover mai finire in carcere. E sia ben chiaro: sto ciccione non ha problemi di salute legati al peso, è solo grasso.

Ragazzi ci pensate? Mastella è grasso solo per quello! E chissà quante cose ci nasconde Giulianone Ferrara.

Valete.

7 commenti:

béllo ha detto...

grasso è bello!

Sior Stopparelli ha detto...

potresti fare il mafioso e dedicarsi esclusivamente al blog.

Valuta.

;)

Sior Stopparelli ha detto...

(dedicarti)

Tella ha detto...

Io, invece, rimango dentro me stesso.

O cazzo mi sa che ho ascoltato troppe Visioni di Cody.


Sacripantemente vostro

Tella il convitato di pietra

Akinogal ha detto...

This comment has been removed because it linked to malicious content. Learn more.

béllo ha detto...

non sono mai troppo, eh tella? :D

Tella ha detto...

Certamente né io né voi siamo mai troppo.

Crescere per essere ovunque.

Tella