MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

mercoledì, aprile 02, 2008

A Brusca













Premetto che io non faccio un cazzo tutto il giorno, non lavoro, mi riposo, non faccio fatica, e soprattutto non ho mai fatto niente tutta la vita, voglio dedicare un post a quel lettore che si lamenta sempre di tutto quello (poco) che faccio; quel lettore che se gli dici "andiamo a fare un giro" ti risponde "dod ho voja"; quel lettore che sta sempre al computer e poi ti chiama "palloso" quando vai in discoteca, direzione mare; quel lettore che quando fai i sondaggi commenta "che sondaggio di merda" e quando non fai il sondaggio si lamenta che non c'è; quel lettore che se parlo male del calcio si sente offeso personalmente; quel lettore che se gioca il Milan non va a mangiare con gli amici; quel lettore che lavora, tanto, sempre, ed è trattato come uno schiavo.
Brusca, rimembri ancora
quel tempo della tua vita normale,
quando beltà splendea
negli occhi tuoi ridenti e fuggitivi,
e tu, lieto e pensoso, il succulento
billy bevevi? Tremavan le quiete
stanze, e le vie d'intorno,
al tuo ricciolo biondo,
allor che a girar bullo e orgoglioso
godevi, assai contento
di quel vivo avvenir che in mente avevi.
da "A Brusca" di Giacomo Leopardi

Poi ha trovato lavoro, e sono cambiate le cose. Il logorio del mestiere informatico lo rende acido e scontroso: anche fisicamente si nota un cambiamento. Da bambino deciso e fiero, come Jeckyll e Hyde, a ragazzo incurvato sulla scrivania, coi capelli lunghi, ma non più selvaggi come un tempo, simbolo di ribellione, bensì incolti e crespi, come il fieno su cui sbocchi dopo la terza sbornia. E la mosca, la perenne mosca, che strafottente cresce sotto al labbro inferiore: un'edera al contrario, che invece di salire e arrampicarsi, ti guarda sconsolata pronunciando le parole "dod ho voja".

Ora, ai giorni nostri, sono questi gli omaggi che posso donare al lettore per eccellenza: due delle mie top ten.

I dieci messaggi personali più rappresentativi che Brusca ha lasciato su messenger

10. St'altr'anno diventera' interessante il giovedi'... porco mondo.
9. Aperitaviti.
8. Lutto.
7. ...
6. Mondo waccula.
5. Sonno.
4. Sudo.
3. Stanco.
2. Kiwi di merda
1. Mandarino rulez.

I dieci lavori più faticosi che Brusca deve fare durante i suoi turni

10. Svitare le viti.
9. Riavvitare le viti.
8. Leggere i forum.

Non mi è venuto in mente altro. Aspetta... se percorrere il passo del Carnaio è un lavoro, allora

7. Percorrere il passo del Carnaio.

Con tutto il mio affetto.

Valete.

7 commenti:

Brusca ha detto...

paloso

Red ha detto...

Sweeney Mont sembra Portone!

Elo ha detto...

Ahahahahah..Mont ti sei dimenticato: CALDO.

Andrea ha detto...

Però lo ami.

E anche te Brusca lo ami..

Nicola Andrucci ha detto...

lunga vita a BRUSCA!!!

enricodellacomunicazione ha detto...

paloso

Ettore ha detto...

ahahahahah! Bellissimo!