MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

domenica, maggio 04, 2008

La top ten del Terredì



















Il sindaco di Montegrotto Terme, Lorenzo Lamas, ha fatto scrivere su un megaschermo che dà il benvenuto in paese il seguente messaggio:

"Cari cittadini, i clandestini in Italia possono stuprare i vostri figli! La giustizia non c'è più!!!"

commettendo due gravissimi errori dovuti all'ignoranza, volontaria e non.
Il primo è che da statistica gli stupri commessi da individui non italiani sono una percentuale ridicola rispetto a quelli commessi da padri, mariti, fidanzati, amici, vicini di casa. Il secondo è che questo sindaco stupido e tarato usa il termine "clandestino" come sinonimo di criminale. Quindi in risposta a "i clandestini in Italia possono stuprare i vostri figli" ecco le top ten di oggi, una sarcastica e una un seria:

I dieci messaggi che il sindaco di Montegrotto Terme poteva scrivere sullo schermo di benvenuto

10. I cani in Italia possono abbaiare al vostro passaggio.
9. I ladri in Italia possono rubare i vostri risparmi.
8. Le finestre in Italia possono fare corrente nelle vostre case.
7. Gli autostoppisti in Italia possono scroccare un passaggio sulle vostre auto.
6. La calvizie in Italia può colpire le vostre chiome fluenti.
5. Le scoregge in Italia possono disgustare i vostri nasi.
4. La peperonata in Italia può far male al vostro stomaco.
3. Le banane sbucciate in Italia possono farvi perdere il vostro equilibrio.
2. Gli sciroppi in Italia possono farvi passare il vostro mal di gola.
1. Un tamarro in Italia può diventare il vostro sindaco.

I dieci messaggi da scrivere come avvertimento alla frontiera italiana

10. Gli Italiani in Italia possono fare quel cazzo che vogliono.
9. I fascisti in Italia sono parte integrante della vita politica.
8. I mafiosi in Italia possono diventare presidenti del consiglio.
7. Gli evasori in Italia sono eroi nazionali.
6. I vicini di casa in Italia possono uccidere tutta la tua famiglia.
5. L'ictus in Italia è un vantaggio politico.
4. I valori in Italia li dettano il papa e le veline.
3. Gli operai in Italia possono morire sul lavoro.
2. L'ignoranza in Italia può essere un traguardo.
1. Una merda in Italia se la chiami "rosa" profuma.

Valete.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Beh i clandestini non saranno criminali ma sono, appunto, clandestini e quindi non ci dovrebbero neppure essere. Il fatto che un clandestino stupri e venga rilasciato la dice lunga sulla situazione della giustizia in Italia. Io sono con il sindaco. Sarà una pur forte provocazione ma il messaggio evidenzia un malessere generale in gran parte causato dalla mala-giustizia e dal fatto che le leggi non vengono applicate.

ENTJ ha detto...

Questa foto è esilarante a così tanti livelli che non si sa da dove cominciare. La frase di chiusura poi, "La giustizia non c'è più", detta da un sindaco, è davvero confortante. Ma suppongo che il Lorenzo Lamas de noantri, in questi casi, sappia cosa fare.
PS: complimenti per il blog e grazie per il link, ricambio con piacere.

Sereno Polveroso ha detto...

E' vero, non è ammissibile che un delinquente,a causa di iter giudiziari ridicoli rimanga a piede libero e possa fare quello che vuole: Rimettiamo subito dentro previti e berlusconi!!

Mont ha detto...

Sei sul tram senza biglietto? Sei clandestino.

Se ti becco ti denuncio per stupro.

Sereno Polveroso ha detto...

Cazzo l'atr è piena di stupratori...e sono tutti italiani!!

Enrico B. ha detto...

anonimo....ROSA!!

Red ha detto...

Era meglio quando faceva il bounty killer assieme al suo amico indiano (clandestino).

Mi hai deluso Rino Reins.

Sior Stopparelli ha detto...

e brusca?

Ettore ha detto...

"gli imbecilli nel blog di Mont possono commentare i suoi post! l'intelligenza non c'è più!"