MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

martedì, maggio 27, 2008

Valori cristiani














Prima il papa, poi il rabbino capo di Roma, poi un sacerdote ortodosso, uno protestante e così via.

No, non è l'ordine in cui i capi spirituali si passano le canne, bensì quello di una maratona televisiva in RAI durante la quale i suddetti leggeranno la Bibbia, per sette giorni e per sette notti.

Stato laico, eh?

Comincerà la lettura Ratzinger e, come per molti Italiani, sarà anche per lui la prima volta.

Nel frattempo il governo caccia e incarcera gli affamati, la polizia picchia i vecchi, e i padri accoltellano i figli.
Meno male che qualcuno ci leggerà la Bibbia.

Per chi non lo sapesse, la Bibbia è quel libro che narra le avventure di Superman, solo che vince Lex Luthor.

A Palermo un padre di famigghia accoltella il figlio perchè gay. Il giovane, 18 anni appena, è il disonore della famiglia.
Non poteva essere un ladro o un mafioso come tutti gli altri?

Dai, guardiamo in positivo: meno male che c'è la Carfagna alle pari oppurtunità.

Nella foto, Ratzinger con una versione economica Newton.


Valete.

1 commento:

ENTJ ha detto...

Alla faccia del servizio pubblico. Non so davvero quanto possa essere edificante la lettura della Bibbia, uno dei libri più violenti, crudeli, razzisti, sessisti, irrazionali e illogici della storia della letteratura.
Immagino che tra le migliaia di pagine, selezioneranno quelle che casualmente si conformano meglio alla morale moderna. Un'operazione che si potrebbe fare facilmente anche col Mein kampf o con qualunque altro scritto.