MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

lunedì, ottobre 27, 2008

Acqua in bocca



Riporto parte di un post sconcertante che ho trovato su un altro sito. E' un problemone, questo.
"Un articolo diffuso con il passaparola via e-mail e sui blog denuncia la privatizzazione dell’acqua pubblica in Italia, mentre continuano le mobilitazioni dal basso a difesa di un bene comune 20 ottobre 2008 - Maddalena Parolin
L’articolo “Mentre nel paese imperversano annose discussioni sul grembiulino a scuola, sul guinzaglio per il cane e sul flagello dei grafitti, il governo Berlusconi senza dire niente a nessuno ha dato il via alla privatizzazione dell’acqua pubblica. Il Parlamento ha votato l’articolo 23bis del decreto lege 112 del ministro Tremonti che afferma che la gestione dei servizi idrici deve essere sottomessa alle regole dell’economia capitalistica. Così il governo Berlusconi ha sancito che in Italia l’acqua non sarà più un bene pubblico, ma una merce e dunque, sarà gestita da multinazionali internazionali (le stesse che già possiedono le acque minerali)."
Il link:
http://arcanopennazzi.wordpress.com/2008/10/27/acqua-in-bocca-vi-abbiamo-venduto-lacqua/

E' veramente inquietante. Penso che dovremmo cominciare a mobilitarci sul serio.

Il video è opera del Meetup Amici di Beppe Grillo Napoli (non sono un BeppeGrillino, ma il filmato è carino).

Valete.

Nessun commento: