MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

venerdì, novembre 14, 2008

Una notizia cattiva e una cattiva
















Brutte notizie, l'Italia è in recessione. Ma state tranquilli, Tremonti sta già pensando a come fregarsene.

Ma andiamo all'estero.

Vaticano. Il vaticano si permette di criticare Obama sulle staminali. Si Permette di dare giudizi sul caso Englaro. Si permette di criticare le banche per la crisi mondiale. Ma guai a noi se ci permettiamo di commentare il processo di beatificazione di Pio XII.

Chiesa ciucciami il cazzo. (lo so, rischio che lo voglia fare sul serio)

Eluana Englaro ha il diritto di cessare le sue sofferenze. Non deve essere un obbligo, sia ben chiaro, ma una scelta. Così voleva. Io per me stesso non lo vorrei mai, credo. Ma se questa fu la sua scelta non può che avere la mia comprensione e il mio appoggio. Sticazzi ai vescovi che non fanno altro che riempirsi la bocca di puttanate, com'è loro solito. Ma è comprensibile, se mi pagassero per dire delle puttanate, direi le peggio cose anche io. Già lo faccio qui, gratis.

Intanto un malato di leucemia subisce un trapianto di midollo e guarisce dall'AIDS. Ratzinger si è prontamente schierato contro al midollo.

Ma veniamo in Italia. Senza masturbarci.

G8 di Genova. I processi ai poliziotti colpevoli che torturarono i manifestanti durante la "più grave violazione di diritti umani dal dopoguerra" sono finiti in modo ridicolo. Ne escono puniti solo i pesci piccoli, mentre i manovratori se la ridono e ringraziano la giustizia italiana.
Cossiga dopo la notizia ha avuto tre orgasmi di fila. Ora deve comprarsi un cappello nuovo.

A Roma intanto una marea di manifestanti fa sentire al governo che ancora qualcuno che combatte c'è. La Gelmini: "Capisco gli studenti, ma stiamo lavorando per voi". Ovvero "brutti rompicoglioni, non capite un cazzo".

Notevole la partecipazione dell'opposizione. Veltroni stamattina si è svegliato, si è rigirato dall'altra parte e si è riaddormentato.

Nella foto, Tremonti fa vedere ai colleghi che 'stavolta ha studiato e non si è scritto nulla sulle mani.

Valete.

1 commento:

popKiller ha detto...

Pensa che nella zona industriale dove lavoro siamo tra le poche aziende rimaste aperte, ma dal mese prossimo ci metteranno tutti in part-time e intanto oggi hanno "segato" 2 mie colleghe.
Alla riunione di questa sera la colpa è stata data al mercato che è diminuito dall'anno scorso colpa di quel CUMUNISTA di Prodi (non è stato detto ma era sott'inteso), ovvio, mai pensare che siamo peggiorati da quando il PDL e compagnibella hanno messo le mani sul governo...mai...