MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

lunedì, dicembre 01, 2008

Vaticano assassino




















Oggi Mons. Migliore (allora figuriamoci gli altri) ha dichiarato la ferma opposizione al progetto francese alle nazioni unite per richiedere la depenalizzazione dell'omosessualità. Secondo l'eminente testa di cazzo questo creerebbe discriminazioni nei confronti degli stati che, per esempio, non permettono i matrimoni gay.

Cioè, se uno stato è razzista, lui non vuole che sia discriminato. E' la più grossa presa per il culo del mondo questa. Sono incazzato come una bestia.

Migliore e la banda di scriteriati di cui fa parte vuole proteggere i paesi omofobi. Vuole difendere i diritti dei torturatori, degli assassini. Il vaticano è a favore della condanna a morte degli omosessuali nei paesi islamici. Signori tenetelo bene a mente.

Se Hitler fosse ancora vivo, il vaticano lo difenderebbe (beh, in realtà lo fece anche allora).



















L'Arcigay sta pensando al da farsi. Vi terrò aggiornati e vi chiederò di partecipare ad eventuali proteste. Non è questione di sessualità, è questione di civiltà. Facciamogli vedere cosa sia.

Valete.

5 commenti:

Sereno non il babbo di chiappa ha detto...

Ettore Ettore!!!
Guarda la foto del pretaccio:
è uguale a qualcuno, ma non mi viene... tipo un amico del ba o cosa simile... pensaci!!

enricodellacomunicazione ha detto...

tritolo

Ettoreeeeeeeeeeeeeeeeee ha detto...

boh nn viene in mente....

Brusca ha detto...

rimane il fatto che il figlio di Bossi è uguale ad Ian

Anonimo ha detto...

Il figlio di Bossi è uguale a Bruschetta!!!