MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

martedì, aprile 07, 2009

Rave party


















Venerdì sera Mancio mi ha portato ad un rave. Era il mio primo rave. Avevo paura.
Paura degli elefanti rosa che circondavano la casa.

Sfatiamo un mito: non è vero che ai rave ci si droga. Si trova un'alternativa al governo Berlusconi.

Io non mi drogo, ma dopo la strobo che stava all'ingresso avevo le pupille dilatate come la figa di Moana Pozzi. Ho iniziato a smascellare e nessuno si è accorto che non ero fatto.

Ai rave c'è la musica Goa. La Goa è una musica che spacca. Finchè non la senti.

I cani dei punkabbestia sono di sicuro gli animali che più apprezzano la musica Goa. Dovevate vederli mentre organizzavano dei branchi per assaltare il dj.

Poi si è presentato Pino, che gli piace guardare la gente che si droga, con una bottiglia di J&B.

Pino non può drogarsi, perchè l'hanno beccato con la roba. Pino ha un amico che si chiama come me solo con la A in fondo. Pino non è dipendente dalla droga, piuttosto si taglia un marone. Pino si diverte a vedere la gente che si droga, è bello. Pino è con la sua ragazza. Pino stasera può solo bere, e quando sente odore di droga bestemmia. Pino quando parla urla come un matto, forse perchè così non sente Pino che piange perchè sa che senza le droghe non ce la fa.

Pino è simpatico.

Valete.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

si chiama marca l'amico di pino?

enricodellacomunicazione ha detto...

si, Marca male!

(montiniA)