MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

martedì, settembre 01, 2009

Due mesi

Tante cose sono cambiate dall'ultimo post: la crisi avanza, la clandestinità è reato, le ronde sono effettive, l'omofobia dilaga, i media sono controllati da una sola forza politica... niente, tutto è come al solito.

Il lavoro da cameriere quest'anno mi ha portato via più tempo e libertà della volta precedente. Saranno le nuove norme del lavoro del governo: le catene, le fruste, i taser.

Per coloro che pensano ancora che l'Italia sia una democrazia: "prendete il telecomando e mandate avanti veloce".

In questi giorni la pseudopolemica placebo che ci propinano è quella Boffo-Feltri. Boffo, direttore di Avvenire critica Berlusconi perchè è un puttaniere pedofilo, Feltri gli risponde "e te sei gay". Ragazzi, ragazzi, non litigate: avete ragione entrambi.

Vogliamo commentare il fatto che Feltri mi paragoni pure pedofilia e omosessualità? L'ho già detto: Feltri sta al giornalismo come Tremonti all'economia.

Il vero problema del giorno sono le Frecce Tricolori. In Libia stanno litigando col dittatore locale per i colori che dovranno utilizzare nell'esibizione. Gheddafi urla "verde", La Russa "verde rosso bianco". Sembrano le fatine della Bella Addormentata.





E chissà che casino quando la lega scoprirà che il verde è il colore dei musulmani.

Valete.

3 commenti:

Biberausen ha detto...

Io ho sempre tifato x la fatina che tinge di rosa. Pink Poweeeer!

Anonimo ha detto...

che blog del cazzo

Blog ha detto...

che anonimo del cazzo