MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

lunedì, gennaio 11, 2010

Razzismo? No, Italianità
































E' sempre bello vedere come l'ignoranza e la stupidità vadano a braccetto e siano equamente distribuite in tutto il territorio. A Rosarno è partita la caccia allo straniero (dell'Africa). Costretti ad abbandonare le loro baracche dai cittadini del paese, tanti immigrati regolari e non che erano scesi in piazza per protestare contro i padroni schiavisti che li facevano lavorare a nero, sottopagati e in condizioni disumane.

Da bravi Italiani, i Rosarnesi (?) hanno risposto come meglio potevano: con mazze, fucili e ruspe. Berlusconi ha la maggioranza nel paese: direi che sappiamo da che parte sta la maggioranza del popolino.

Esemplare è stata la dichiarazione di un cittadino: "Devono tornare nella loro terra in Africa! Tutti! Marocchini, Moldavi e Polacchi." (da la Stampa di ieri). E questo ha il diritto di voto, come me.

Dal Governo risposte chiare: "troppa tolleranza verso gli immigrati" spiega Maroni. Subito dopo difende Balotelli. Ma si è corretto: "troppa tolleranza verso gli immigrati che guadagnano sotto il milione di euro".

Rapida la risposta del PD.

Anche il Vaticano si è dovuto schierare contro la violenza sugli stranieri, tanto che il papa ha dovuto in fretta maledire i froci e gli storpi.

Ratzinger: "no a leggi contro la diversità biologica dei sessi". Che, come ogni frase da lui pronunciata, ha significato solo sotto l'effetto di LSD.

Il papa è a favore della diversità biologica dei sessi. Dopo tutto il tempo che ci ha messo a capirla!

Le leggi non sono contro la diversità biologica, bensì contro la diversità civile dei sessi. Tutti sanno che uomini e donne sono biologicamente diversi. Per spiegarlo a Buttiglione: "uomini pistolino, donne patatina".

Egitto: scoperte nuove tombe a Giza. Arcore: scoperta una mummia senza bende.

Convalescenza record per il Premier. Dai 90 giorni di prognosi previsti dai medici, in meno di un mese cicatrici, gonfiori, o tumefazioni sono spariti nel nulla. Dopo i processi, la legge sulle prognosi brevi.

Io ho 26 anni e un livido sul braccio da Natale. Lui ne ha 73 e sembra appena uscito dall'utero. E, conoscendolo, probabilmente è così.

In America una donna è stata assolta dopo aver ucciso il marito neonazista, pedofilo e violento. Scoperta la vita precedente di Benedetto XVI.

Nella foto il tipico souvenir di Rosarno.

Valete.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ahah che pregio di perle...ma il top è:
Per spiegarlo a Buttiglione: "uomini pistolino, donne patatina".

E comunque torno a ribadire per l'ennesima volta: IL SUFFRAGIO UNIVERSALE E' UN'ARMA A DOPPIO TAGLIO.

Elaia