MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

giovedì, aprile 01, 2010

Eh beh

















Pedofilia e Vaticano.

Bertone: "Sordomuti poco attendibili."
Invece uno che crede alla storia della mela e del serpente sì che è affidabile.

E poi, sempre lui: "Nessuna ombra annulla il bene compiuto dai sacerdoti". Basta violentare i bambini al buio.

Interessante il parere di Navarro-Vals (si, proprio quello de "Il grande Ratzinger"): "è meglio smettere di parlare di pedofilia e cominciare a discutere della furibonda fobia scatenata contro la Chiesa cattolica."

Certo, povera chiesa, così finisce che passa per un covo di vecchi viscidi. E' la solita tecnica: si scambia il carnefice con la vittima.

Oggi Ratzy ha espresso l'obbligo morale per i cattolici verso l'obiezione di coscienza. Molti si sono chiesti perchè il papa parli di aborto e non dica nulla sulla pedofilia. Se fossi sospettoso potrei pensare a una connessione fra aborto e bambini, ma lungi da me fare certe allusioni.

A proposito di aborto, novità nel PD.

Un gruppo di senatori scrive a Bersani: "L'imborghesimento ci tenta in continuazione e arriva persino a coinvolgerci in scellerate trasversalità ammantate di riformismo".

L'imborghesimento? Ragazzi, Marx sarebbe orgoglioso di voi.

Groucho Marx.

La vignetta è tratta da quelle adorabili canaglie di blogsboc.blogspot.com.

Valete.

2 commenti:

storico ha detto...

clericali e anticlericali portano avanti la giostra delle ipocrisie
le uniche vittime della pedofilia sono i bambini. se lo ricordi la Chiesa invece di gridare al complotto. se lo ricordino gli anticlericali che si svegliano solo perchè nell'occhio del ciclone c'è il Vaticano.

Lo scandalo pedofilia coinvolge anche Joseph Ratzinger? gli interessi della Chiesa e quelli delle vittime di abusi

Mont ha detto...

Vero.