MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

martedì, gennaio 25, 2011

Salme

A Studio Aperto hanno appena dato la notizia della sparizione della bara con il corpo di Mike Bongiorno. Secondo il tg di Italia Uno, la salma è stata trafugata.

Direi che la caccia di Ghedini ai testimoni a favore del premier sta diventando una cosa un po' disperata.

Valete.

sabato, gennaio 22, 2011

Repetita iuvant

















Per l'ennesima volta Salvatore Cuffaro viene condannato a 7 anni per i suoi rapporti con la mafia. Ora non avrà più da festeggiare coi cannoli.

Dopo non so quanti anni di indagini e ricorsi, oggi, dopo la sentenza definitiva, è andato a costituirsi. Dopo anni di indagini, soldi spesi e lavoro su lavoro, questo si costituisce. Ecco come lo accoglierei io:

- Permesso? Sono Cuffaro, vorrei costituirmi.
- Ah, bene bene. Si sdrai pure sul tavolo operatorio: è così difficile trovare dei donatori.

Durante la decisione della Cassazione, Cuffaro ha detto che sarebbe rimasto nella sua residenza romana raccolto in preghiera. Cazzo, se devi pregare una divinità per risultare innocente direi che la tua colpevolezza è palese.

A proposito di preghiera. Ratzinger ha ribadito ancora una volta il suo NO alle unioni omosessuali. Eh lo so, ce lo stavamo chiedendo in tanti cosa ne pensasse. Nel frattempo dice pure la sua sul caso Ruby-gate: "Bisogna ritrovare le radici spirituali e morali. Chè non so più dove le ho messe."

E qui scoppia la bagarre. Nucara (Pri) risponde al re del Vaticano: "Pensi ad occuparsi dei preti pedofili". Nucara sei un ingenuo. Ratzinger non si è mai occupato dei preti pedofili, secondo te comincia oggi?

Vi mancava qualcuno che dice sfrondoni a destra e a manca? Valter Veltroni torna al lingotto a dire un mucchio di cazzate. L'occasione è la presentazione della minoranza interna al PD: il Movimento Democratico. Il MoDem. Trattandosi di Veltroni è sicuramente (al massimo) un 56k.

"In Italia con una coalizione di sinistra non si vince". Finalmente ha capito anche lui da che parte sta il PD.

Nella foto Totò Cuffaro è deluso perchè sperava di arrivare almeno a 10 anni.

Valete.

venerdì, gennaio 21, 2011

Prima orizzontale



Ogni volta mi stupisco di come i berluscones riescano a negare l'evidenza sempre e comunque. Ogni volta mi stupisco di come la Santanchè riesca a rendersi più ridicola della volta precedente. Ad Annozero non fa nulla di nuovo se non urlare sopra gli interventi altrui e argomentare le sue non-ragioni in modo bizzarro. Non dobbiamo stupirci: sa fare solo quello.

Nel 2008 la ricordiamo mentre accusava Berlusconi di vedere le donne solo in posizione orizzontale.

Oggi la vediamo ovunque sostenere che il premier stima e difende le donne.

Cosa c'è nel mezzo? Un posto da sottosegretario. Ha svenduto le sue opinioni per un posto al governo: è una prostituta intellettuale (passatemi il termine intellettuale).

Sbraita, si indigna e scazza. Come quando dice a Zinconi (Vittorio Zucconi) che è un pessimo giornalista e per questo lo hanno mandato a New York, ignorando totalmente che la casa Bianca, in bella vista alle spalle del giornalista divertito, è situata a Washington.

Poi arriva Vauro. Conosciamo già il suo (di lei) disprezzo per Vauro dalla vignetta sul terremoto dell'Aquila. Il vignettista presenta una sua opera dove Ratzinger si chiede il perchè, se Berlusconi ama tanto le minorenni, non si fa prete.

Daniela si alza e se ne va.
Forse era stanca. Voleva mettersi un po' orizzontale.

Valete.

lunedì, gennaio 17, 2011

Troiaio



Nonostante io lo dica da circa 5 anni, il troiaio viene fuori oggi. Ma il troiaio è una parola, e come ogni parola ha più di un significato. Per esempio, ecco alcune definizioni di troiaio che però fanno meno scalpore di un vecchio che si scopa le minorenni.

- la legge Gasparri sulle telecomunicazioni è un troiaio
- la legge Bossi-Fini sull'immigrazione è un troiaio
- la legge Fini-Giovanardi sulle droghe è un troiaio
- inventarsi un ministero e affidarlo a Brancher per proteggere quest'ultimo dalla galera è un troiaio
- le pressioni del premier sui vertici Rai sono un troiaio
- l'accordo fra Marchionne e i sindacati venduti che gli operai della Fiat sono stati costretti ad accettare è un trioaio
- la riforma economica della Gelmini è un troiaio

Ecco, sono queste le cose che dovrebbero far cadere un governo. Poi è ovvio che il reato di sfruttamento della prostituzione minorile è un altro bel motivo. Però a me bastavano gli altri.

A reti unificate il nostro Silvio ha provato a giustificarsi. Non può fare certe cose, visto che è fidanzato, ha detto. Fede si stava già dando il rossetto, quando Ghedini lo ha fermato: "Emilio, per l'età andresti pure bene, ma non credi che siamo già abbastanza nella merda?".

Nel video uno dei primi festini del premier.

Valete.