MONTv

MONTmp3

MONTpics

Top Tens

Racconti

BEST VIEWED with MOZILLA FIREFOX

martedì, aprile 19, 2011

Passo indietro

Deve essere la Primavera. Oggi pare che il governo abbia fatto dietrofront ufficiale nei confronti dell'energia nucleare, inserendo nel decreto legge omnibus la rinuncia all'energia che doveva essere la soluzione a tutti i problemi del paese fino a qualche settimana fa.

Quindi, se le cose andassero avanti così, dovrà essere rimosso dal Referendum del prossimo 12 e 13 Giugno il quesito sul nucleare.
Io propongo la sostituzione del questito. Con "Pensate voi che questo sia un governo di stronzi?".
Senza fini legali, solo per curiosità.

E' ovvio che questa scelta ha una ragione: togliere l'argomento più sentito per cercare di affossare questo referendum. Non ci faremo prendere in giro.

Altro passo indietro del Pdl: lo sconosciuto Lassini (Pdl) attacca per tutta Milano i manifesti dove paragona i Magistrati alle BR e i suoi lo allontanano. La Moratti e Schifani prendono le distanze da quelle orribili dichiarazioni affisse per la città. E il povero Lassini ricorda, più ai suoi, che a noi, che quelle sono frasi del Premier.

Un memorandum:


Quando ste cose escono dalla bocca di uno qualunque anche i servetti le sentono per quello che sono.

Caso Ruby, un passo indietro anche qua. Nicole Minetti, l'oralista del capo, ha dichiarato che erano Fede e Mora a portare le zoccole ai festini. Che anche lei si sia stufata? Che abbia deciso di non fare la figura della scema che si becca tutte le colpe? Che non gli sia arrivato l'assegnino questo mese?
Nel frattempo Berlusconi ha fatto coming out e ci ha fatto sapere che è lesbica. Anche se questo cozza con la sua mania per il fondotinta.
Voglio dire... tacchi, trucco, parrucco, battute sconce: non è lesbica, è una drag queen.

Valete.

2 commenti:

Silla ha detto...

"E se il PdL fosse un gambero"?
(Tanto per parafrasare una nota commedia teatrale. Ma nel nostro caso sembra proprio che si tratti di una tragicommedia... all'italiana, si intende)

Mont ha detto...

Se il Pdl fosse un gambero?

Siamo fritti.